Sicurezza - Ambiente - Sistemi di gestione integrati - Organizzazione e formazione aziendale
  • Dove siamo
  • Contattaci
 
Home » Glossario

GLOSSARIO

Inquinamento elettromagnetico (elettrosmog)

è la forma di inquinamento causato dalle elettromagnetiche di elettrodotti, antenne radio e televisive e dei più moderni ripetitori per la telefonia mobile, ma anche, in misura minore, dai comuni apparecchi elettrici (asciugacapelli, rasoio elettrico, radiosveglie, cellulari e altri). Ma quali sono i danni per la salute? Non c'è ancora un univoco parere scientifico, ma alcune ricerche hanno dimostrato un aumento dei casi di leucemia (soprattutto infantile), di tumori cerebrali, di morbo di Alzheimer e di casi di ipersensibilità elettrica (una malattia che comprende mal di testa, vertigini, insonnia, irritabilità e debolezza) legato ai campi elettromagnetici stessi. Per prevenire eventuali rischi e per tutelare la salute dei cittadini, il 14 febbraio è stata varata la legge quadro sulla protezione dalle esposizioni a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici (n" 4816)